Istruzioni per il jailbreak di iOS 12.3 – 13.x con checkra1n ✅ QUEEN MOBILE
Cerca
Filtri generici
0
Il carrello è vuoto

Istruzioni per il jailbreak di iOS 12.3 – 13.x con checkra1n

805
10/09/2020

Non molto tempo fa, abbiamo sentito che esiste un exploit bootrom chiamato "checkm8" che può essere utilizzato per creare uno strumento di jailbreak per dispositivi con chip A5 – A11 che eseguono le ultime versioni di iOS da 12.3 a 13.2.2. . E grazie agli hacker che lavorano sodo nella comunità del jailbreak, abbiamo uno strumento che lo fa davvero, il nome dello strumento è checkra1n.

checkra1n è uno strumento di jailbreak basato sullo sfruttamento del bootroom dall'hardware del dispositivo, quindi non verrà quasi mai aggiornato da Apple con il software, quindi puoi eseguire il jailbreak in sicurezza indipendentemente dall'iOS in esecuzione, purché il tuo dispositivo sia supportato.

Tuttavia, prima di iniziare, tu NECESSARIO LEGGERE ATTENTAMENTE le informazioni da notare di seguito per capire meglio cosa stai per fare con il tuo dispositivo.

Nota da sapere

Primo: strumento checkra1n Ancora in versione beta Quindi ci saranno sicuramente dei rischi durante l'utilizzo, quindi ti consiglio di utilizzare un dispositivo secondario per il jailbreak o di attendere fino al rilascio della versione ufficiale.

Lunedi: All'epoca in cui ho scritto questa guida, checkra1n supporta tutti i dispositivi con iOS 12.3 e versioni successive (incluso l'ultimo iOS 13.2.2), inclusi iPhone 5s tramite iPhone X, esclusi iPad Air 2, iPad 5 e iPad Pro di prima generazione. Inoltre, il team di checkra1n avverte che dispositivi come iPhone 5s, iPad mini 2, iPad mini 3 e iPad Air vengono testati molte volte ed è probabile che questi dispositivi subiscano la maggior parte dei problemi durante il processo di jailbreak.

Martedì: Se non sei ancora sicuro che il tuo telefono sia idoneo per il supporto (scheda A5 – A11), quindi ti consiglio di scaricare l'app Geekbench dall'App Store, in quanto ti dice il nome del processore utilizzato dal tuo dispositivo.

iPhone 11 Pro utilizza il chip A13, quindi questo strumento non può essere utilizzato

Mercoledì: checkra1n è uno strumento di jailbreak semi-tethered, il che significa che devi connetterti al tuo computer ogni volta che vuoi eseguire nuovamente il jailbreak. Questo è diverso da jailbreak vincolato perché puoi ancora riavviare in iOS senza jailbreak senza un computer ed è diverso da jailbreak semi illimitato perché la non puoi aprire un'app dalla schermata iniziale per eseguire il jailbreak del tuo dispositivo. Il padre dello strumento unc0ver – Pwn20wnd ha anche una semplice spiegazione come segue:

il-tipo-jailbreakil-tipo-jailbreak

Giovedi: checkra1n è attualmente disponibile solo per macOS, Windows e Linux saranno supportati negli aggiornamenti futuri.

Venerdì: checkra1n installerà Cydia dopo il successo del jailbreak. L'autore di questo strumento afferma che presto verranno aggiunti altri gestori di tweak come Sileo o Zebra.

Passa da unc0ver a checkra1n

Se hai già eseguito il jailbreak con unc0ver ma vuoi comunque provare checkra1n e mantenere la versione iOS corrente, va bene. Hai solo bisogno di fare alcune operazioni come di seguito:

  1. Apri l'applicazione Unc0ver sul tuo iPhone, iPad su.
  2. Cliccaci sopra icona a forma di ingranaggio nell'angolo in alto a destra.
  3. Attiva l'opzione Ripristina RootFS su e premere Fatto.
  4. premi il bottone Ripristina RootFS dalla schermata principale e attendere che finisca l'esecuzione, quindi riavviare.
sua-loi-fatale-quando-jailbreak-ios-12-unc0versua-loi-fatale-quando-jailbreak-ios-12-unc0ver

Questo rimuoverà tutte le modifiche e Cydia ma manterrà la tua versione iOS corrente. Ora puoi provare lo strumento checkra1n usando le istruzioni seguenti.

Se usi lo strumento Chimera, il modo per farlo è lo stesso, cioè corri Ripristina RootFS prima di passare a checkra1n.

Restore-RootFS-ChimeraRestore-RootFS-Chimera

Come eseguire il jailbreak di iOS 12.3 – 13.x con checkra1n

Preparare

  • Dispositivo in esecuzione iOS 12.3 – 13.x, utilizzo chip A5 – A11 tranne iPad Air 2, iPad 5 e iPad Pro XNUMXa generazione
  • Mac o hackintosh, la macchina virtuale VMware non può utilizzare questo strumento

Fabbricazione

1. Visita il sito ufficiale di checkra1n qui e scarica il file checkra1n beta 0.9.1.dmg sul tuo Mac. Nota: Non scaricare questo strumento di jailbreak da un luogo diverso dal sito Web ufficiale, altrimenti potrebbe contenere malware.

2. Al termine del download, fai doppio clic sul file .dmg appena scaricato sopra per aprirlo, quindi trascina l'applicazione checkra1n vai alla cartella Applicazioni (Applicazioni) il tuo.

3. Quindi, apri la cartella applicare (Applicazioni) sul tuo Mac, fai clic con il pulsante destro del mouse sull'applicazione checkra1n e seleziona Mostra il contenuto del pacchetto (Mostra contenuto pacchetto).

4. Ora vai a checkra1n – Contenuti – MacOS e fare doppio clic sul file checkra1n_gui.

5. Collega il tuo iPhone al Mac e segui le istruzioni sullo schermo dell'app checkra1n per iniziare.

Se ricevi un messaggio sul tuo iPhone per fidarti del computer, tocca fidati (potrebbe essere necessario inserire il passcode se richiesto).

Fare clic sul pulsante Inizia

6. Fare clic sul pulsante Successiva per inserire il tuo dispositivo modalità di ripristino (recupero) automaticamente.

Fai clic sul pulsante Successiva, il dispositivo entrerà in modalità di ripristino

7. Quindi, segui le istruzioni sullo schermo di checkra1n per inserire il dispositivo Modalità DFU.

Nota: Se sullo schermo viene visualizzato il logo Apple, significa che hai tenuto premuto il pulsante di riduzione del volume per troppo tempo. In tal caso, riavvia il processo da zero e riprova.

Entra in modalità DFU seguendo le istruzioni

8. Se la modalità DFU viene inserita correttamente, checkra1n avvierà il jailbreak del tuo dispositivo, aspetta solo le parole "Tutto fatto” viene visualizzato e fare clic sul pulsante Donate.

9. Ora apri il tuo dispositivo e tocca l'app checkra1n nella schermata principale.

10 Tocca l'opzione Cydia per installare Cydia sul tuo dispositivo. Altri tweak manager appariranno qui nelle versioni future di checkra1n.

11 Attendi fino al completamento dell'installazione di Cydia, verrai reindirizzato alla schermata principale. Ora fai clic su Cydia e divertiti.

Puoi fare riferimento all'elenco delle modifiche compatibili con iOS 13 qui (aggiornamenti regolari dalla community).

Proverò ad aggiornare questo articolo se checkra1n ha una versione per Windows o altre note importanti, quindi salva questo articolo per seguirne di più.

Infine, se durante il processo di jailbreak riscontri un errore o hai delle domande, lascia un commento qui sotto, cercherò di rispondere il prima possibile.

4.5
/
5
(
2

voti

)

Etichetta: checkra1n,Cydia,tutorial,Istruzioni per il jailbreak di iOS 12.3 – 13.x con checkra1n,evasione,suggerimenti

risposta

La tua email non verrà mostrata pubblicamente.